Ristorazione Alciati

 

La famiglia Alciati ha una lunga tradizione nell’alta cucina piemontese: nel 1960 nasce a Costigliole d’Asti il ristorante “Guido” da un’idea di Ugo Alciati e Lidia Vanzino.

Nel 2013 Fontanafredda inizia un’importante collaborazione con i fratelli Alciati, il ristorante “Guido” arriva nella Villa Reale di Fontanafredda. Le sale della Villa vengono completamente restaurate, riportando alla luce i bellissimi pavimenti in cotto e i magnifici soffitti affrescati.

In questo ambiente raffinato ed elegante, lo chef Ugo Alciati e il fratello Piero, enologo e maître di sala, regalano ai loro ospiti un’esperienza unica, offrendo una cucina di tradizione, di stagione e di memoria.

Sempre nella tenuta di Fontanafredda i fratelli Alciati propongono una ristorazione più informale con l’Osteria “Disguido”, aperta tutti i giorni a pranzo, dove nella cucina a vista si vedono i giovani chef, allievi di Ugo Alciati, ai fornelli. Qui vengono servite colazioni di lavoro, pranzi informali, merende tradizionali e degustazione di vino.  

La famiglia Alciati segue anche il Ristorante Castello di Santa Vittoria, dove il talentuoso allievo Paolo Decio ha la possibilità di dimostrare la sua passione per la genuinità e la semplicità dei prodotti di questa terra. Nelle sue proposte troviamo i gusti della tradizione arricchiti da un bagaglio di ricordi che costituiscono parte della sua personalità e ne definiscono lo stile.

 

Vi aspettano realtà unite dalla passione per il lavoro e dalla volontà di soddisfare al massimo i propri clienti, in luoghi di cui non apprezzerete solo le tante meraviglie, ma anche le esperienze che vi faranno vivere. Un viaggio che sarete voi a definire, alla scoperta di territori, storie, cibo e vini raccontati da chi, queste terre, le vive e le coltiva tutti i giorni. Un percorso tra residenze storiche, visite in cantina, degustazioni e momenti di relax, con un’ospitalità e una cucina sempre di altissimo livello.